INGREDIENTI

  • 400 gr di spaghetti al nero di Seppia
  • 1 bustina di nero di seppia
  • 10 gamberoni rossi
  • 15 pomodorini
  • 150 gr di totani
  • peperoncino
  • 2 spicchi di aglio

 

 

PREPARAZIONE

pasta-al-nero-di-seppiaMettete a bollire la pasta. In un’ampia padella mette un filo di olio, gli spicchi di aglio e il peperoncino fresco: appena l’olio sarà caldo aggiungete i pomodorini tagliati a metà. Lasciate rosolare per alcuni minuti e aggiungete quindi i totani, lavati e tagliati a fettine. Lasciate cuocere per circa 10 minuti e aggiungete quindi i gamberoni, lavati e privati della testa.

Lasciate il sugo sul fuoco fino a quando anche i gamberi saranno ben cotti. Scolate la pasta prelevando un bicchiere di acqua di cottura: mettete gli spaghetti in una pentola antiaderente e mantecateli con l’acqua di cottura e una bustina di nero di seppia, che renderà il nero degli spaghetti più intenso e brillante. Servite gli spaghetti nel piatto e versatevi sopra un cucchiaio abbondante di sugo, lasciando per ciascun piatto 2 gamberi.

Commenti

commenti