Panissa

La farina di ceci, oltre che essere uno degli ingredienti salvavita per i celiaci, si usa per l’impasto della Panissa, un piatto tipico della cucina ligure realizzato con pochi ingredienti, economici. Servita fritta è la sua fine ideale ma, per chi vuole mantenersi in forma, c’è anche la versione non fritta. La panissa di Savona, a differenza di quella di Genova, prevede fettine più sottili.

8852552777_c3b379d9a6_b

 

 

Maccheroni con la Trippa

maccheroni con la trippa sono un piatto tipico di Savona e dintorni che viene preparato, tradizionalmente, in occasione delle festività natalizie. E’ un piatto molto sostanzioso, composto principalmente da maccheroni, trippa a listelle e salciccia a pezzi. La trippa è un ingrediente che non tutti apprezzano: proprio per questo motivo, Matrimoniamo.it raccomanda sempre di chiedere, prima di prepararlo, i gusti degli ospiti.

poland_food_008

 

 

Buridda di Stoccafisso

La Buridda, in dialetto genovese “pesce in tocchetto”, è un piatto a base di pesce che fa parte delle zuppe e che, a seconda delle zone di provenienza e della storia, è preparato in diverse ricette. Per i savonesi, come ingrediente principale prevede lo Stoccafisso, a differenza di quella Genovese, che si realizza con le seppie. Questo piatto solitamente viene proposto nel periodo che va da metà autunno a metà primavera.

DSC00881

 

 

Farinata Bianca

La farinata bianca è un prodotto tipico della cucina savonese. È una torta salata molto bassa, preparata con farina di grano e farina di ceci, si cuoce in forno ed assume un aspetto croccante e di colore bianco. Si può mangiare liscia o con l’aggiunta di rosmarino, olive tritate, pancetta o altri ingredienti.

DSC_4678

 

 

Amaretti di Sassello

Gli amaretti sono un dolce delizioso e, con il loro sapore inconfondibile e quel profumo delicato, conquistano sempre tutti. Nel corso della sua lunga vita, l’amaretto ha dato origine a numerose varianti ed una delle più famose è quella di Sassello. L’amaretto realizzato qui, si contraddistingue per la sua consistenza morbida e spumosa, ben diversa da quella dell’amaretto secco di Saronno.

ProduzioneAmaretti02

Commenti

commenti