INGREDIENTI:

  • 700 gr di fettine di tacchino
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe q.b

PER IL RIPIENO:

  • 350 gr di mortadella con pistacchio
  • 500 gr di spinaci
  • parmigiano reggiano grattugiato
  • 30 gr di burro

 

PREPARAZIONE

10417645_842966085768140_1242574857375973374_nIl segreto per preparare un’ottima rollata di tacchino ripiena è chiaramente la farcitura: fate lessare gli spinaci in acqua salata, poi scolateli e strizzateli bene. In una padella fateli saltare con una noce di burro regolando di sale e di pepe. A questo punto fateli raffreddare.

Sistemate le fettine di petto di tacchino su un piano sovrapponendo i bordi l’una dell’altra; disponete al centro la mortadella a fettine e sopra gli spinaci spolverizzati con abbondante Parmigiano Reggiano grattugiato. Arrotolate su se stessa la rollata di tacchino ripiena in modo da creare un grosso cilindro che andrete a legare con lo spago da cucina (in commercio esistono anche delle retine apposite molto comode). Mettete un filo d’olio extravergine di oliva in un tegame e fate rosolare tutti i lati della rollata di tacchino ripiena. Sfumate con vino bianco, abbassate il fuoco al minimo, coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 30 minuti regolando di sale e di pepe.

Servite la rollata di tacchino ripiena tagliata a fette e accompagnatela con un contorno di patate al forno croccanti.

Commenti

commenti