Hai ospiti a cena? Non sai cosa preparare? Trova il menù adatto ad ogni occasione: un’ampia scelta dai classici della tradizione ai piatti più innovativi, dalle squisitezze regionali italiane a quelle internazionali. Segui la nostra Rubrica per stupire il tuo ragazzo, o il tuo sposo: ogni settimana in regalo per te un menù da poter realizzare in modo pratico, semplice e veloce. Inoltre potrai trovare i piatti tipici di ogni provincia Italiana, con le ricette che ti permetteranno di realizzare portate uniche e particolari: da veri intenditori!

Ci sono poche vere regole da seguire per chi cucina, secondo noi la prima ed indispensabile è AMARE quello che si sta facendo, essere pronti ad adattarsi con un pò di fantasia ed intelligenza, se ci si presentano dei problemi.

 

 

 

Siena: gastronomia tradizionale

3493976993_7cd1cf6bcb_bLa Toscana è una delle regioni Italiane rinomate in tutto il mondo non solo per la bellezza paesaggistica e culturale, ma anche per la grande tradizione culinaria che la rappresenta a livello globale: viene, infatti, ricordata come una regione che ha saputo fare della cucina povera un vero e proprio caposaldo dell’enogastronomia di questi luoghi. La città di Siena non è da meno: sono numerosi i piatti tipici senesi e le specialità culinarie che arrivano dal mondo contadino e che si prestano a vedere riciclati gli avanzi del giorno prima.

 

 

 

Menu Rosso di San Valentino

come-apparecchiare-la-tavola-di-san-valentinoSan Valentino si avvicina e sei in cerca di un’idea su come stupire il tuo partner: vorresti trascorrere una serata romantica con lui, in compagnia del buon cibo e, magari, di due calici di vino. Matrimoniamo.it ti offre un’idea stuzzicante ed originale: il Menu Rosso di San Valentino, composto da quattro portate. Il miglior modo per rilassarsi è lasciarsi andare, grazie ad un po’ di alcol, che aiuta ad abbassare i freni inibitori, ed al mangiar bene: se poi, nelle pietanze, ci si inserisce qualche ingrediente che riaccende il desiderio, allora la serata è garantita! Il nostro primo consiglio, però, è quello di addobbare, con attenzione ed amore, la tavola per la cena, scegliendo addobbi rossi, petali di rosa, chicchi d’uva, pomodorini, mele, candele rosse, peperoncini: tutto è lecito, basta stuzzicare la fantasia e non scivolare nel classico effetto “cenone di Natale”. Luci soffuse, candele profumate e musica in sottofondo, magari le vostre canzoni preferite.

 

 

 

Pordenone: gastronomia tradizionale

pordenone_934x560La cucina friulana, insieme a quella triestina e giuliana, rappresenta l’offerta enogastronomica del Friuli – Venezia Giulia. Essa rispecchia compiutamente le tre culture che sono alla base della civiltà regionale: latina, germanica, slava. I piatti tipici di Pordenone sono semplici, ma molto gustosi e risentono della morfologia tipica della regione: è una cucina prevalentemente di terra. Sulle tavole friulane hanno grande rilevanza i piatti freddi, costituiti dai numerosissimi prodotti agroalimentari, dai salumi ai formaggi, alle verdure fresche.

 

 

Foggia: gastronomia tradizionale

foggia__piazza_cavour_1251285482277-1La provincia di Foggia offre una gastronomia varia, come è vario il suo territorio. Si tratta di una cucina semplice e povera, ma molto gustosa: uno degli elementi principali è il grano e le sue derivazioni, ma non potrebbe essere altrimenti, visto che stiamo parlando del “granaio d’Italia”.

 

 

Savona: gastronomia tradizionale

countryside4La cucina savonese prende spunto per la maggior parte delle sue ricette dalla cucina ligure, unione culinaria tra i piatti di mare con i prodotti della terra. Tuttavia, piatti apparentemente semplici sono esaltati, nei loro sapori, dall’uso delle numerose erbe aromatiche (rosmarino, timo ecc…) che crescono su tutto il territorio provinciale. Tra i prodotti locali di grande pregio c’è sicuramente l’olio di oliva, base e condimento dei principali piatti della gastronomia savonese.

 

 

Trapani: gastronomia tradizionale

corso_cucina_sicilia_trapani
La cucina trapanese, pur avendo molto in comune con quella siciliana, è molto influenzata da altre cucine, come quella araba. Essa si basa prevalentemente su piatti marinari, quindi, a base di pesce. Matrimoniamo.it Vi fornisce le ricette dei vari piatti tipici Trapanesi, con una breve descrizione legata alla tradizione. 

 

 

Menu dopo Feste

maxresdefault
Dopo le grandi “abbuffate” del periodo di Natale, le nostre dispense sono ancora piene di avanzi delle feste, ciotole semipiene, pirofile coperte con la pellicola, pacchetti di alluminio contenenti ogni rimasuglio possibile ed immaginabile. In ossequio al principio che “NON SI BUTTA VIA NULLA”, vi proponiamo un menu semplice e gustoso per utilizzare la montagna di avanzi del dopo Feste.

 

 

Capodanno Originale

img_servizi
L’usanza vuole che all’ultimo dell’anno si consumino alimenti tradizionalmente legati alla prosperità: di particolare buon augurio sono considerate le lenticchie, come anche il riso, che rappresentano i soldi: bisogna quindi mangiarne molte per arricchirsi nell’anno a venire. Il maiale è un altro alimento ben augurale, in quanto considerato ricco, quindi il cotechino o lo zampone sono appuntamenti fissi per il primo dell’anno. Per chi preferisce stare sul pesce, il salmone è uno degli alimenti più richiesti, sia affumicato che fresco, ma anche i crostacei e tutti i pesci che non figurano sulla tavola di tutti i giorni. Sui dolci invece siamo liberi di scegliere, evitando magari di rifilare i panettoni ed i pandori avanzati dal Natale: sarebbe meglio preparare dolci buoni e freschi, magari che non siano troppo pesanti, visto che il veglione è già una specie di maratona culinaria!
Ecco per voi un menu originale, con ricette semplici da preparare ma di grande effetto.

 

 

Menu Light per Santo Stefano

menù-light-s.-stafano
L’aria che si respira il giorno di Santo Stefano è ancora quella di serenità ed amore che caratterizza tutte le festività natalizie. Quindi, dopo il cenone della Vigilia, il Pranzo di Natale, ecco quello di Santo Stefano. Cosa cucinare? In molte famiglie si usa consumare gli avanzi dei giorni precedenti, ma se abbiamo avuto come ospiti delle “buone forchette”, ecco che dobbiamo trovare un nuovo menu. Lo staff di Matrimoniamo.it vi vuole proporre un menù con ricette fantastiche, veloci e leggere…perché le feste non devono trasformarsi in una maratona tra tavola e fornelli!

 

 

Christmas in Food

imagegen
Cosa cucinare per le festività Natalizie? Ecco un menù che vi consentirà di portare a tavola ricette semplici che faranno contenti tutti i vostri ospiti! Questo Natale tutto in casa vostra sarà davvero perfetto!

 

 

Cenetta Romantica

10460662_516698168456120_1308240077822952521_o

Organizzare una cena romantica a casa può essere molto più speciale rispetto a mangiare fuori, ed è anche meno costoso. C’è un solo problema: la tua anima gemella ha il palato raffinato e questo ti getta nel panico.
Non preoccuparti! Segui il nostro menù della Settimana e tutto filerà liscio!

 

 

E’ tempo di Frutta Secca!

internet - valeria braghieri -
Se amate la frutta secca, ma siete stanchi di vederla solitaria sul piatto e siete in cerca di idee simpatiche, siete nel posto giusto. Gettonatissima nelle serate natalizie e presente in un’ampia gamma di leccornie, la frutta secca comprende una variegata classe di alimenti, accomunati da un elevato potere energetico. La frutta secca è un ingrediente essenziale per torte, crostate e biscotti, ma anche per insaporire insalate, pasta, risotti e ripieni.
Scopri il nostro Menù della settimana per insaporire la tua cucina con la frutta secca!

Commenti

commenti