INGREDIENTI

  • 2 tranci di salmone
  • timo
  • 2 limoni
  • erba cipollina
  • olio d’oliva
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 bicchiere di vino bianco

 

 

PREPARAZIONE

1498000_746974531982091_413814273_o

 

Tagliate il salmone a dadini e in una padella antiaderente mettete l’olio d’oliva con l’aglio: lasciate soffriggere per pochi secondi e aggiungete il salmone. Dopo pochi minuti togliete l’aglio e aggiungete le erbe aromatiche tritate finemente e la scorza grattugiata di 1 limone: fate attenzione a non stracuocere il salmone. Lasciate piuttosto che i dadini mantengano un cuore rosato, o il salmone si sfalderà. Quando il pesce è quasi cotto, sfumate con un bicchiere di vino bianco. Fate saltare la pasta con il “sugo” di salmone e per renderla più cremosa aggiungete un bicchiere di acqua di cottura della pasta. Servite con una grattugiata di scorza di limone!

Commenti

commenti