«Ti senti pronta a cambiare vita, a cambiare casa, a fare la spesa e fare i conti a fine mese, a ‘lla casa al mare, a d’avere un figlio, un cane. 

 

Per dimenticare è una canzone scritta e registrata dagli Zero Assoluto, resa disponibile a partire dal 2009. La storia è raccontata in prima persona da un uomo che riceve l’invito per il matrimonio di una sua ex-fidanzata. Il protagonista del brano declina l’invito, dicendo di avere troppi impegni e, retoricamente, le domanda se si sente pronta ad affrontare tutto ciò che la vita matrimoniale comporta (casa, figli, famiglie, conti da pagare ecc.). Alla fine del brano il protagonista della canzone rivela di amare ancora l’ex-fidanzata, e quindi di non essere in grado di assistere al suo matrimonio.

 

 

 

 

Allora quindi è vero,
è vero che ti sposerai
Ti faccio tanti cari auguri,
e se non vengo capirai.

E se la scelta è questa
è giusta lo sai solo tu
È lui l’uomo perfetto che volevi
e che non vuoi cambiare più?

Ti senti pronta a cambiare vita
a cambiare casa
a fare la spesa e fare i conti a fine mese
a ‘lla casa al mare
a d’avere un figlio, un cane.

Ed affrontare…
suocera, cognato, nipoti, parenti
tombole a Natale, mal di testa ricorrenti
e tutto questo, per amore.

E forse partirò
per dimenticare
per dimenticarti.

E forse partirò
per dimenticare
per dimenticarmi…
…di te…di te…di te.

E grazie per l’invito
ma proprio non ce la farò
ho proprio tanti, tanti, troppi impegni
e credo forse partirò.

Se avessi più coraggio,
quello che io ti direi
che quell’uomo perfetto
che volevi tu non l’hai capito mai.

Io sarei pronto a cambiare vita
a cambiare casa
a fare la spesa e fare i conti a fine mese
a ‘lla casa al mare
a ‘d’avere un figlio, un cane.

Ed affrontare
suocera, cognato, nipoti, parenti
tombole a Natale, mal di testa ricorrenti
e tutto questo, per amore.

E forse partirò
per dimenticare
per dimenticarti.

E forse partirò
per dimenticare
per dimenticarmi…
…di te…di te…di te.

Per dimenticare,
per dimenticarmi…
…di te…di te…di te.

 

Commenti

commenti