Nel curare il suo look nei minimi dettagli, la sposa non può di certo trascurare le proprie mani, vere protagoniste nei momenti salienti della giornata: dallo scambio delle fedi nuziali al taglio della torta, dai brindisi con gli ospiti ai balli in sala passando per le innumerevoli pose che il fotografo le riserverà . Le mani della sposa saranno sotto i riflettori, quindi arrivare al fatidico giorno con una manicure impeccabile e curata nei più piccoli particolari, sarà sicuramente uno dei vanti per la first lady della giornata che, fatevelo dire, verrà investita da una valanga di complimenti e non esiterà a sfoggiare il proprio nail style!!!

La nail art ha ormai fatto passi da gigante, soprattutto negli ultimi anni, proponendo stili e varietà che accontentano proprio tutte…

Avete scelto un abito classico, nel segno della tradizione, impreziosito da pizzi e merletti e volete che questo sia lo stile che permei il vostro total look? Bene! Rivolgendovi ad una esperta nail artist potrete far si che lo stesso pizzo dell’abito venga riprodotto sulla parte alta delle vostre unghie utilizzando come base uno smalto lucido trasparente in modo che il disegno risalti in tutta la sua unicità. O ancora potrete scegliere voi stesse il pizzo che più vi piace e far si che da questo siano ricavati degli inserti da posizionare abilmente sulle vostre unghie. Vi assicuro che sarà un vero e proprio capolavoro!

Se amate lo stile classico e romantico ma il vostro animo semplice non vi spinge a “osare” troppo, la soluzione per voi potrebbe essere una french lineare bianca su base trasparente applicando, magari, un piccolo Swarovski soltanto sui due anulari. Semplice e molto di classe.

Ma la nail art accontenta anche le spose più eccentriche e che vogliono dare una nota di colore al loro look total white… La novità per la stagione 2015 vede come protagonista indiscusso il glitter che, applicato abilmente sulle unghie, dà un favoloso effetto 3D capace di far risaltare le tonalità cromatiche scelte in modo originale e glamour. E per impreziosire ancor più l’ ”opera d’arte” si possono abbinare al colore applicato scintillanti ed eccentrici strass. Insomma la scelta è davvero ampia e vi permette di spaziare e di poter esprimere al meglio il vostro ego e la vostra personalità.

Non mancheranno poi i disegni floreali in una o più tonalità da sovrapporre ad una base color nude o rasa antico.

Un consiglio. Sia che vogliate mantenere al naturale le vostre unghie, sia che optiate per una ricostruzione col gel (soluzione questa che vi permetterà una maggiore durata), pensate per tempo alla cura delle vostre mani rinunciando al viziaccio –se lo avete!- di sgranocchiare le unghie e le pellicine e prendendo la buona abitudine di utilizzare una crema idratante che potrete trovare anche al supermercato e che renderà le vostre mani morbide e vellutate.

Commenti

commenti