Tra tutti i preparativi da organizzare per rendere unico ed indimenticabile il giorno del fatidico si, la scelta dell’abito per ogni futura sposa è sicuramente la più importante e ponderata. Ogni bambina, negli anni dell’infanzia, fantastica e immagina come sarà il proprio wedding dress. Lo disegna, lo crea con pizzi e merletti della nonna per farlo indossare alla propria barby o comunque lo sogna…

Quando la fanciulla diventa donna e il grande evento si avvicina però le certezze svaniscono e la scelta dell’abito diventa ardua e faticosa.

Fortunatamente la sposa non è da sola in questa importante scelta e, a parte i consigli di amiche e parenti, anche noi vogliamo dare il nostro aiuto a tutte le ragazze che stanno organizzando il loro matrimonio, per farle risultare quel giorno le più belle del reame!

Vediamo quindi quali sono le principali tendenze per il look  sposa 2015 da quello che emerso dalle più importanti passerelle bridal mondiali.

Le vere protagoniste, per la stagione ventura, sono sicuramente le spalle scoperte, messe in evidenza con eleganza e stile e accompagnate da scollature discrete –spesso a barca o asimmetriche- e trasparenze eleganti e raffinate.

Non tramontano –e forse non tramonteranno mai- i classici pizzi e merletti inseriti con leggiadria per arricchire e impreziosire abiti dai tessuti leggeri e per nulla voluminosi. Insomma W la semplicità e il romanticismo!

A rendere il tutto ancora più elegante e prezioso, tornano sulla scena, per il terzo anno consecutivo, le maniche lunghe in contrasto con il nudo alle spalle. A sfoggiarle con semplicità e classe fu, proprio tre anni fa, Kate la duchessa di Cambridge, dando così avvio ad una tendenza che sembra reggere bene, sbaragliando la concorrenza dei classici bustini senza maniche. Maniche in pizzo sottilissimo o in tulle leggero e impalpabile magari impreziosite da applicazioni capaci di donare lucentezza, vanno per la maggiore. Dunque spose, un consiglio: armatevi di buona volontà e iniziate a dedicare qualche minuto del vostro tempo, durante la giornata, a qualche semplice e utile esercizio tonificante per rendere le vostre braccia il vostro punto di forza.

Commenti

commenti